Voglio le mie Chicken McNuggets!

Una donna dell’Ohio, in crisi di astinenza da pollo fritto, reagisce in modo spropositato alla notizia che le Chicken McNuggets… sono finite!
L’episodio è visibile nel filmato effettuato dalle telecamere di sorveglianza del McDonald’s.
La donna, di 25 anni, è stata poi identificata e arrestata per vandalismo.

Probabilmente la rabbia è esplosa in seguito ad insulti o gesti della commessa (nel video sembra inveire e agitare il dito).

O forse si tratta della stessa donna che dopo aver aperto la sua confezione di Chicken McNuggets, ha estratto una testa panata e fritta! La notizia è quasi sicuramente falsa, anche perché le “pepite” il pollo intero non lo hanno mai visto: sono realizzate con pezzi di pollo ricostituito, per la maggior parte di carne bianca (70%), tenuti insieme da vari stabilizzatori.

Condividi con:
  • Print this article!
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • BarraPunto
  • Digg
  • E-mail this story to a friend!
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Turn this article into a PDF!
  • Slashdot
  • Twitter
  • Yahoo! Bookmarks

Tags: , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>