Posts Tagged ‘Open Source’

Tutti i CMS Open Source pronti da usare e testare

22 maggio 2009

cyber
Tutti i più diffusi CMS (Content Management System) Open Source sono disponibili sul sito di Cyberspazio.eu.
Questa azienda ha installato e resi disponibili i CMS in modalità “demo”, sia dal lato “client” (quello normalmente visibile per il visistatore) che dal lato amministrativo (anche detto “admin” o “backoffice”).
Questo permette di fare valutazioni e confronti, senza neanche doversi scomodare a scaricare ed installare questi prodotti.
Sicuramente un ottimo servizio per tutti coloro che, dovendo realizzare nuovi progetti, hanno l’esigenza di dover valutare e scegliere lo strumento più adatto agli scopi da raggiungere.
Sia nella versione “client” che in quella “admin” possono essere state bloccate alcune funzionalità per ragioni di sicurezza. Inoltre ogni ora i database ed i file di configurazione vengono cancellati e reinstallati.
Ovviamente l’invito è di non abusare di questa opportunità, ricordando che gli indirizzi IP di tutti gli utilizzatori vengono registrati nei log del servizio, e che pertanto, in caso di abuso, c’è la possibilità di essere rintracciati.

Originale: Tutti i CMS Open Source pronti da usare e testare

Specto: Aggiornamenti e notifiche sotto controllo

21 maggio 2009

specto1
Specto è un applicazione molto semplice ma estremamente comoda che permettere di controllare
in modo continuo lo stato di aggiornamento di uno o più servizi: email, aggiornamenti su siti e blog, modifiche su files o cartelle.
È possibile impostare la frequenza dei controlli e ad ogni evento verremo avvisati con una messaggio testuale.
Per altre info potete consultare il sito ufficiale, dove è possibile trovare anche la versione da scaricare per sistemi Linux (per gli altri… nisba). Per chi usa Ubuntu l’installazione può essere fatta con un semplice:
sudo apt-get install specto

Unica avvertenza: attenzione, questo software può dare dipendenza. ;)

Originale: Specto: Aggiornamenti e notifiche sotto controllo

Come cercare i migliori software free e opensource

14 maggio 2009

alternativeto
Se volete trovare alternative gratuite ai software commerciali più conosciuti, il sito da visitare è AlternativeTo.
Questo servizio ci permette di individuare prodotti free e opensource in grado di sostituire i più famosi software a pagamento.
Gli strumenti di ricerca permettono di individuare sia prodotti standalone (per tutti i più diffusi sistemi operativi) che servizi online.
Ogni prodotto è presentato con una recensione ed alcune informazioni che ne indicano la popolarità ed il gradimento da parte degli altri utilizzatori del sito.
Sicuramente è uno strumento molto utile per diffondere l’uso di prodotti opensource e free ad un utenza poco informata, ma anche per far scoprire programmi poco conosciuti ma estremamente validi a chi già conosce questo settore.